7 set 2016

Notice me senpai!

Pronti per essere notati?
Il mondo delle app fa ormai parte della vita di tutti i giorni: ci sono app per navigare tra i social, app che parlano di stagioni, app che ci ricordano persino di bere acqua. E poi c'è la categoria, ormai esplosa di popolarità, delle app "collector" (o -atsume, dal giapponese 集める atsumeru, "collezionare"). In poche parole, si tratta di piccoli giochi in cui lo scopo principale è completare una collezione, che varia a seconda del tipo di applicazione di cui stiamo parlando. Fa parte di questa categoria di giochi l'ormai famosissimo neko atsume, che ci vede impegnati a collezionare e fotografare tutti i gattini che entrano nel nostro cortile. E ne fa parte anche il gioco di cui vi parliamo oggi.

Cafè a tema "gatti"!

Notice me senpai! è il nome di quest'applicazione targata Skillshot Labs e disponibile per il download gratuito sia su Android che su iOS. Il gioco ricrea l'ambientazione di manga e anime scolastici focalizzandosi sul rapporto che esiste tra senpai (先輩, "senior") e kōhai (後輩, "junior"). Chi conosce l'argomento saprà che il rapporto tra queste due categorie, che si instaura solitamente in un contesto scolastico o lavorativo, è spesso oggetto di romantiche fantasticherie soprattutto in opere shōjo (少女, "per ragazze"). Ebbene, il gioco vuole proprio fare leva su questo clichè e far si che il giocatore, un kohai, possa attirare l'attenzione di tutti i suoi senpai e "collezionarli". E quale miglior modo per farlo se non quello di gestire un cafè?


All'inizio lo spazio che avremo a disposizione sarà limitato a pochi tavoli, e anche il nostro budget iniziale sarà piuttosto esiguo. Cominciando a comprare e posizionare gli oggetti attireremo i nostri senpai, che inizieranno a farci visita e a pagare le consumazioni, facendoci accumulare guadagni che potremo reinvestire in migliorie per il nostro punto ristoro. Un accorgimento fondamentale da tenere a mente è quello di non lasciare mai la macchina per il caffè vuota: senza il caffè, infatti, non riceveremo visite, e quindi non guadagneremo nulla. Che si tratti dell'insapore caffè di base o delle più pregiate miscele acquistabili presso lo shop, l'importante è avere sempre una piccola scorta.

I guadagni del gioco sono di due tipi: monete e diamanti. Entrambi si possono ottenere come pagamento dai senpai oppure come "daily gift", giocando una volta al giorno con la macchinetta per i premi casuali. I diamanti sono molto più rari delle monete, e si possono acquistare sia con soldi reali sia tramite le monete stesse, nella sezione "shop".

Lo scopo del gioco, oltre al collezionare tutti i senpai, è quello di aumentare il livello di affinità con ognuno di essi, fino a raggiungere l'agognato "love-mode". Più si aumenta l'affinità più chance si avranno per sbloccare contenuti extra, come piccole variazioni nell'outfit o disegni che ritraggono i nostri senpai in particolari situazioni.


Come ogni "atsume-app" anche questa dopo un po' diventa ripetitiva nelle possibilità che si hanno, anche se almeno per il momento possiamo notare come dei costanti aggiornamenti contribuiscano ad inserire, a poco a poco, elementi innovativi, come la possibilità di guadagnare monete picchiettando con il dito su uno dei senpai o nuovi oggetti e temi, per poter ricreare ambientazioni sempre nuove, come lo scenario della "festa delle stelle", dedicato al Tanabata-matsuri, o quello del "maid cafè". Insomma, Notice me senpai! non presenta certo un chissà quale innovativo meccanismo, però potrebbe essere un'app interessante per chi è amante di questo genere. Non avremo davanti soffici gattini che si rotolano per terra, ma tutto sommato i nostri senpai potrebbero sembrare un po' dei docili animaletti da accudire, non vi pare?


Link per scaricare l'app:
Google Play Store
iTunes

Nessun commento:

Posta un commento

ATTENZIONE - LEGGI PRIMA DI POSTARE!

Ogni commento rispecchia il punto di vista dell'autore, il quale si assume la piena responsabilità per i contenuti pubblicati. La redazione di Hanabi Temple provvederà a rimuovere quanto prima i commenti non idonei, illegali o potenzialmente dannosi per sensibilità e la sicurezza dei lettori.

Ultime news