23 mar 2018

Bologna apre le porte ai maestri dell'ukiyo-e

I più famosi artisti del periodo Edo arrivano a Bologna, nella mostra GIAPPONE - Storie d'amore e guerra.
Da domani, sabato 24 marzo, fino al 9 settembre 2018 la sede di Palazzo Albergati ospiterà le xilografie policrome di illustri maestri, quali Utamaro, Hiroshige, Hokusai, Kuniyoshi e molti altri, in un viaggio tra gli aspetti più tradizionali del mondo giapponese.

Protagonista della mostra è l'ukiyo-e 浮世絵 ( letteralmente "immagini del mondo fluttuante"), un genere di stampa artistica che nasce e si sviluppa nell'epoca Edo (1603-1868) e il cui soggetto principale era la vita nella città, in particolare quella dei quartieri dei divertimenti.

Giappone amore guerra
La locandina dell'evento

Attraverso le oltre 200 opere esposte si potrà ammirare, quindi, il sensuale mondo delle geisha e il fascino dei lottatori di sumo e degli attori del teatro  能 e Kabuki 歌舞伎, passando per le stampe Shunga 春画, le immagini erotiche giapponesi, e giungendo fino alle rappresentazioni della natura.

L'accesso alla mostra è consentito tutti i giorni, dalle 10:00 alle 20:00; presso il sito ufficiale di Palazzo Albergati è possibile l'acquisto dei biglietti e la prenotazione di visite guidate.
L'evento, curato da Pietro Gobbi e prodotto e organizzato da Arthemisia, è realizzato con il Patrocinio del Comune di Bologna e della Fondazione Italia Giappone.


Fonti:
www.palazzoalbergati.com
wikipedia.org

Nessun commento:

Posta un commento

ATTENZIONE - LEGGI PRIMA DI POSTARE!

Ogni commento rispecchia il punto di vista dell'autore, il quale si assume la piena responsabilità per i contenuti pubblicati. La redazione di Hanabi Temple provvederà a rimuovere quanto prima i commenti non idonei, illegali o potenzialmente dannosi per sensibilità e la sicurezza dei lettori.

Ultime news